Governatore di New York Propone Consorzio Empire AI per Promuovere l’Innovazione nell’Intelligenza Artificiale

Sommario: Il Governatore dello Stato di New York Kathy Hochul ha presentato una proposta per istituire il consorzio Empire AI, mirato a promuovere la ricerca, la creazione di posti di lavoro e a sbloccare opportunità nel campo dell’intelligenza artificiale (AI). Il piano prevede la creazione di un centro di calcolo all’avanguardia sull’AI nell’Upstate New York, con l’Università di Buffalo che potrebbe essere considerata come posizione potenziale. Il consorzio sarà composto da sette istituzioni fondatrici, tra cui Columbia, l’Università di Cornell, la New York University e altre. Si prevede che l’iniziativa sarà finanziata tramite una combinazione di investimenti pubblici e privati, per un totale di oltre 400 milioni di dollari.

La visione della Governatrice Hochul è quella di posizionare New York come una forza trainante nel settore della tecnologia e dell’innovazione dell’AI. Sfruttando il potere dell’intelligenza artificiale, il consorzio Empire AI mira a portare crescita economica, opportunità di lavoro e a stabilire New York come leader globale in questo settore rivoluzionario. Sfruttando la collaborazione tra l’accademia e il settore privato, il consorzio mira a garantire che la tecnologia AI sia utilizzata nell’interesse pubblico.

Il finanziamento proposto per l’iniziativa supererà i 400 milioni di dollari, con lo Stato che contribuirà fino a 275 milioni di dollari e il resto proveniente dalle istituzioni fondatrici e dai partner privati, tra cui la Simons Foundation e Tom Secunda. Questo notevole investimento dimostra l’impegno a promuovere progressi nella ricerca e nello sviluppo dell’AI, mentre favorisce anche la crescita economica.

Il Governatore Hochul ha inoltre incaricato l’Ufficio Statale dei Servizi di Tecnologia dell’Informazione di emettere una Politica sull’AI, segnando un significativo passo avanti nel regolamentare e guidare l’uso dell’AI nello Stato. La politica mira a fornire linee guida per l’uso etico e responsabile della tecnologia AI.

L’annuncio del consorzio Empire AI giunge come parte del discorso sullo stato dello Stato del Governatore Hochul, in cui esprime le sue priorità legislative per l’anno a venire. Questa iniziativa riflette il forte interesse della governatrice nel sfruttare la tecnologia per promuovere la crescita economica, creare posti di lavoro e stabilire New York come leader nell’innovazione dell’AI. Favorire la collaborazione e gli investimenti nell’AI, il consorzio Empire AI ha il potenziale di sbloccare nuove opportunità in vari settori e plasmare il futuro dell’intelligenza artificiale a New York.

Privacy policy
Contact